Strade sporche a Cagliari, Truzzu: “Potenziati i lavaggi notturni”

Tantissime le lamentele per i marciapiedi in pessime condizioni. La poltiglia delle bacche dei ficus rende le strade sporche e insicure. Il sindaco: “E’ il rafforzamento delle azioni pianificate per migliorare il decoro e l’igiene. Non ci fermeremo e contiamo sulla collaborazione di tutti”.

Più lavaggi delle strade di notte. L’annuncio è del primo cittadino Paolo Truzzu. Da tempo l’intervento era richiesto soprattutto per le bacche dei ficus che cadono a terra, si spappolano e insudiciano i marciapiedi rendendoli insidiosi. Tante le lamentele piovute da diverse zone della città. Il resto lo fanno le discariche di rifiuti abbandonati dai vari cafoni.
“La pulizia in città continua e stiamo intensificando i lavaggi nelle ore notturne”, ha dichiarato il primo cittadino, “è il rafforzamento delle azioni pianificate per migliorare il decoro e l’igiene. Non ci fermeremo e contiamo sulla collaborazione di tutti”.


In questo articolo: