Stop semafori a Sant’Avendrace, arriva la rotonda: lavori tra un mese

Firmato la settimana scorsa il contratto tra il Comune e l’impresa vincitrice dell’appalto. Coni: “Via ai lavori entro 30 giorni”. Ecco come si presenterà piazza Sant’Avendrace

Rivoluzione al traffico in piazza Sant’Avendrace sempre più vicina. In arrivo una mega rotatoria tra viale Sant’Avendrace, via Po e viale Monastir. La settimana scorsa il Comune ha firmato il contratto con l’impresa vincitrice dell’appalto, che ora potrà cominciare i lavori. “Il cantiere inizierà entro trenta giorni”, annuncia l’assessore alla Mobilità Mauro Coni. Previsti anche interventi in via San Michele e via Is Mirrionis.

Un progetto da 600 mila euro. La rotatoria verrà realizzata nello snodo tra viale Sant’Avendrace e viale Monastir: un punto della città in cui si sono spesso verificati incidenti molto gravi, in alcuni casi mortali. Il cantiere verrà organizzato per lotti per limitare i disagi ad automobilisti, residenti e commercianti. Fanno parte del progetto, approvato dalla Giunta Zedda oltre un anno fa, anche una serie di interventi finalizzati al riordino del traffico in via Is Mirrionis e San Michele: verranno eliminate alcune corsie e realizzati  parcheggi a spina di pesce. Ma anche piste ciclabili che da piazza Sant’Avendrace condurranno fino a quelle realizzate nell’incrocio tra via Is Mirrionis e via Cadello, andando così a completare la rete di corsie dedicate alle due ruote. Per questi ulteriori interventi il Comune metterà a disposizione altri 80 mila euro.


In questo articolo: