“Stop migranti in Sardegna? Solo quando arrivano i potenti, come mai?”

“La sicurezza esiste solo per i potenti?”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, commenta la notizia secondo la quale durante il G7 dei Trasporti saranno sospesi gli sbarchi di migranti in Sardegna fino alla fine di giugno

“La sicurezza esiste solo per i potenti?”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, commenta la notizia secondo la quale durante il G7 dei Trasporti saranno sospesi gli sbarchi di migranti in Sardegna fino alla fine di giugno. “E’ il G7 dell’ipocrisia: le stesse autorità che negano problemi di sicurezza e di salute per i cittadini comuni, che quotidianamente ci ammorbano con le loro prediche buoniste non vogliono vedere un solo migrante al loro passaggio. In un solo colpo crollano due bufale della narrazione buonista: i problemi per la sicurezza esistono e gli sbarchi possono essere fermati. Noi diciamo “stop” agli sbarchi per la Sardegna e per l’Italia: la finta accoglienza è solo un sistema di immigrazione senza criteri e senza controlli, che sempre meno somiglia ad un gesto umanitario e sempre più ad un cinico business. E’ singolare – prosegue il forzista- che ancora oggi si parli di “canale di Sicilia” quando l’opinione pubblica ha scoperto che le navi arrivate in Italia sono partite dalle coste della Libia. Il presidente della Regione la smetta di assecondare questa politica folle e pericolosa e si opponga alle imposizioni del Governo” 


In questo articolo: