Stecca insieme ai migliori boxeur in visita dal sindaco Zedda

La delegazione degli sportivi in Municipio

Sei degli otto pugili convocati per il trainging camp da Raffaele Bergamasco Head Coach della squadra azzurra di Boxe maschile, sono stati ricevuti questa mattina dal Sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, che ha accolto la delegazione nazionale guidata dal tecnico ed ex campione olimpico (Los Angeles 1984) Maurizio Stecca.  

In Sardegna per lo stage di allenamento dopo la parentesi dei campionati europei che si sono svolti a Samokov in Bulgaria, i boxer azzurri hanno avuto un lungo e cordiale incontro con il primo cittadino del capoluogo sardo, che ha spaziato sullo sport in generale e non solo sul pugilato.  

Dall’esigenza di avere maggiori spazi per questa disciplina passando per l’importanza della disciplina che solo l’attività sportiva può dare, è stata una chiacchiera che si è conclusa con un arrivederci a presto.  

Quello più a suo agio nel gruppo dei pugili che si alleneranno in città fino al 31 agosto, era sicuramente il sardo doc Manuel Cappai, in forza alle Fiamme Oro, accompagnato dai colleghi Vincenzo Arecchia e Salvatore Cavallaro. A completare la comitiva, il capitano, Vincenzo Mangiacapre delle Fiamme Azzurre e i militari dell’Esercito Italiano Francesco Maietta e Stefano Damiano Capone.

 


In questo articolo: