Ss196, forza un posto di blocco: fermato dopo un rocambolesco inseguimento,era ubriaco

Nei guai un 24enne: non si ferma al posto di blocco e fugge. Era ubriaco ed aveva la patente sospesa


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Serramanna: militari locale Stazione durante normale servizio di controllo del territorio, mentre eseguivano un posto di controllo lungo la SS 196 al km 19 intimavano l’alt ad una Alfa 147 condotta da Loru Jonathan classe 93 di Villacidro con precedenti di polizia, che anziché fermarsi, si dava alla fuga. I militari inseguivano l’auto per circa 10 km sempre lungo la SS 196. Il Loru vista l’impossibilità di sfuggire ai militari interrompeva la fuga arrestando l’auto lungo in ciglio della strada. Gli immediati controlli permettevano di appurare che il conducente aveva la patente sospesa ed il successivo esame con l’etilometro eseguito dai militari del Norm di Villacidro intervenuti a supporto permetteva di appurare un tasso alcolemico al di sopra del consentito. Su disposizione del p.m. di turno il Loru veniva arrestato per resistenza e contestualmente denunciato per guida in stato d’ebrezza e guida senza patente. Condotto ai domiciliari, domani verrà condotto dinanzi al giudice del Tribunale di Cagliari per il rito direttissimo. A bordo dell’auto, vi erano altri due passeggeri, un ragazzo ed una ragazza, quest’ultima minorenne risultati estranei al comportamento del Loru.


In questo articolo: