Specchietti rotti e finestrini in frantumi dopo una birra di troppo: tre ragazzi nuoresi nei guai

La bravata è costata ai ragazzi una denuncia all’Autorità Giudiziaria

Sono stati individuati dalla Polizia di Stato gli autori del danneggiamento, lo scorso mese di marzo, di sei auto parcheggiate a Nuoro, lungo via Santa Barbara.

La notte tra il 6 e il 7 marzo una volante è intervenuta sul posto a seguito della segnalazione di molte macchine in sosta danneggiate, alcune con graffi e altre con gli specchietti retrovisori rotti e i finestrini frantumati.

A seguito di indagini sono stati individuati gli autori, tre giovani nuoresi, di cui uno minorenne ed è stato chiarito il movente: dopo avere trascorso la serata in un vicino locale e dopo avere bevuto qualche birra di troppo i tre, nel tornare a casa, hanno danneggiato i veicoli per divertimento.

La bravata è costata ai ragazzi una denuncia all’Autorità Giudiziaria.


In questo articolo: