Spaccio di marijuana, due 23enni arrestati a Domusnovas

In arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due 23enni del luogo, disoccupati e incensurati.

Stanotte a Domusnovas i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Iglesias hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due 23enni del luogo, disoccupati e incensurati. Era risultato da pregressa attività informativa che i due potessero essere impegnati in attività di spaccio, così stanotte sono stati fermati per strada nel corso di un apposito servizio e, a seguito di perquisizione personale e successivamente domiciliare, sono stati trovati in possesso di 277 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, di due tritaerba per la preparazione dell’illecito prodotto, di oggettistica varia necessaria per il confezionamento delle bustine ai fini di spaccio. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro probatorio penale e verrà prossimamente versato presso gli uffici competenti della Procura della Repubblica. La sostanza verrà invece inviata per le analisi di rito ai laboratori del RIS di Cagliari. I due giovani sono stati ristretti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si terrà nella mattinata di domani presso il Tribunale di Cagliari.


In questo articolo: