Spaccio di droga alla Marina, la polizia arresta un algerino

Un algerino di 32 anni è stato arrestato per spaccio: l’uomo è risultato essere un irregolare

Spaccio di droga alla Marina, arrestato un cittadino straniero.

E’ avvenuto ieri mattina in piazza Amendola: Abdelkarim Msihel, 32enne algerino, è stato trovato dalla polizia in possesso di 3 dosi di hashish e di una stecca della stessa sostanza.

Da accertamenti svolti dagli agenti l’uomo è risultato irregolare sul territorio nazionale in quanto destinatario di un provvedimento di espulsione. 

Questa mattina il processo per direttissima.


In questo articolo: