Soru a Zedda: non approverei Su Stangioni, mi dimetterei da sindaco

Scambio di battute tra Soru e Zedda all’iniziativa “Finisce la terra?”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

“Se fossi sindaco di Cagliari, prima di approvare una lottizzazione a Su Stangioni mi dimetterei”. Parole di Renato Soru, pronunciate davanti a Massimo Zedda questa sera all’iniziativa “Finisce la terra?”. E anche il sindaco ha preso poi la parola parlando di come intende progettare il futuro dell’ambiente e del verde a Cagliari nei prossimi anni. A fare notizia sono state però soprattutto le parole di Soru, visto che altri esponenti del Pd cagliaritano (su tutti il presidente della commissione Urbanistica Andrea Scano) si erano detti invece a favore del progetto del nuovo quartiere da tremila abitanti. Contraria invece Sel, che ha proposto con Francesca Ghirra una permuta delle aree con alcuni importanti edifici del centro. Nella foto l’intervento di Zedda.


In questo articolo: