Sorpresa Covid, dopo 4 settimane risale la curva dei contagi: a Cagliari +23%

Ricoveri e decessi ancora in calo. In Sardegna (+1,4%) i casi risalgono oltre che nella città metropolitana anche a Oristano, mentre restano in calo nelle altre province. Stesso trend nel resto d’Italia

Risalgono dopo 4 settimane i contagi Covid, sia in Sardegna che nel resto d’Italia. E’ la città metropolitana di Cagliari a guidare questa nuova fase della risalita: nella città metropolitana di Cagliari con 157 casi ogni 100mila abitanti (+23% rispetto alla settimana precedente) e nella provincia di Oristano con 198 (+13,5%), mentre restano in calo nel Nuorese con 144 casi (-26,3%), nel Sassarese con 109 (-2,8%) e Sud Sardegna con 128 (-2,3%). La media regionale nell’isola segna un +1,4%.

La media in Italia segna un +11,3% in 7 giorni, mentre continua la discesa di ricoveri ordinari (-9,6%), delle terapie intensive (-8%) e dei decessi (-12,8%). Lo rileva il monitoraggio della Fondazione Gimbe nel consueto monitoraggio settimanale relativo alla settimana 14-20 settembre. Con la ripresa della circolazione virale, secondo le indicazioni di Gimbe la quarta dose del vaccino anti-Covid è “urgente per oltre 14 milioni di persone”.


In questo articolo: