Somministrate in Sardegna le dosi Astrazeneca del lotto ritirato: sotto controllo i vaccinati

Le dosi del vaccino bloccate dall’Afita utilizzate sul personale dell’università di Sassari, lo stesso lotto sarebbe arrivato anche a Cagliari e Nuoro

Sono state somministrate in Sardegna le dosi del lotto Astrazeneca del lotto che è stato ritirato dall’Aifa. Le dosi del vaccino contro il Covid sono state inoculate sia al personale dell’università di Sassari sia, anche, a qualcuno a Cagliari e Nuoro. Reazioni anomale o preoccupanti? Al momento nessuna, ma i vaccinati sono ovviamente tenuti costantemente sotto controllo. A confermare il fatto è Giovanni Sotgiu, epidemiologo e delegato del rettore a prevenzione, sicurezza e rischio biologico sul Covid: “Confermo che il personale universitario è stato vaccinato col vaccino Astrazeneca che fa parte del lotto ritirato dall’Aifa. Non abbiamo registrato nessun reazione anomala o diversa da quelle già previste e per nulla preoccupante”.


In questo articolo: