Solinas: “Una task force di super esperti da subito, per affrontare la grande emergenza di Sassari”

Cattedratici di affermata fama nazionale e internazionale che vantano “curriculum molto eloquenti”., in campo da subito per affrontare l’emergenza Coronavirus in Sardegna

Solinas: “Una task force di grandi esperti da subito, per affrontare la grande emergenza di Sassari”. Cattedratici di affermata fama nazionale e internazionale che vantano “curriculum molto eloquenti”. Il presidente ha dichiarato di assumersi totalmente la responsabilità delle nomine per quanto riguarda il team, quindi di non aver risposto a logiche che si rifanno a potentati locali o referenze politiche, nonostante le criitche avanzate oggi dal Pd. “Sassari è un’emergenza- ha ricordato il Presidente Solinas nella conferenza giornaliera- la Regione ha richiesto anche l’intervento della sanità delle forze armate e disposto un contro capillare, effettuando i controlli con il tampone anche a tutta una casa di riposo, domani saranno disponibili anche i 1000 kit per lo screening ematologico, sempre indirizzati a Sassari e di cui si attende l’arrivo in settimana di altri 11000 pezzi da utilizzare in tutta la Sardegna, a partire dal personale sanitario che opera negli ospedali. Per quanto riguarda l’emergenza Regionale dove il quadrante di Sassari è preoccupante, a tal proposito è stata costruita una task force, con il Prof. Vella che farà parte del team di esperti nominati per affrontare la situazione di emergenza. Il piano speciale per Sassari quindi si avvarrà del team tecnico scientifico il Prof. Vella prenderà la direzione del Mater Vella, il Professor Cucca e il Prof. Luca Pani, non che il prof. Pietro Capucinelli, esperto di epidemiologia e che collaborerà con la Regione per affrontare la situazione”, ha concluso Solinas.


In questo articolo: