Solinas a Radio Casteddu: “Sprint per il nuovo stadio del Cagliari, lo sport per promuovere la Sardegna”

Il punto di vista del Governatore della Sardegna Christian Solinas ospite ieri notte ad “A bocce ferme dopo il Cagliari: “Ho discusso del nuovo stadio con il sindaco Truzzu, la Regione è pronta a essere presente e dare un contributo importante per la realizzazione dello stadio che qualifica la città e la Sardegna intera”

“SEMPLICI HA MERITATO SUL CAMPO LA RICONFERMA”

Il punto di vista del Governatore della Sardegna Christian Solinas ospite a “A BOCCE FERME”

Ieri sera si è chiuso per il Cagliari, il campionato 2020 – 2021, finale amaro con sconfitta alla Sardegna Arena contro il Genoa di Ballardini, nonostante le numerose occasioni da goal, i ragazzi di Leonardo Semplici non sono riusciti ad agguantare il pari. Subito dopo la partita linea diretta a “A BOCCE FERME” il programma di Radio Casteddu On Line che da voce ai tifosi e agli appassionati, ospite d’eccezione Christina Solinas, il governatore della Sardegna che ha espresso alcuni giudizi sulla stagione del Cagliari e sul futuro della squadra che rappresenta un’Isola, un popolo, una storia ricca di sport e di emozioni. Il Presidente, parlando della stagione appena conclusa, l’ha definita “una stagione sofferta, con una buona dose di sorte non sempre a favore dei rossoblù che comunque hanno meritato la salvezza sul campo, con l’impegno straordinario di mister Semplici”.

Il governatore è intervenuto anche sul nuovo stadio di Cagliari, “ho discusso del nuovo stadio con il sindaco Truzzu, la Regione è pronta a essere presente e dare un contributo importante per la realizzazione dello stadio che qualifica la città e la Sardegna intera. Lo sport è un eccezionale strumento di promozione della Sardegna e rappresenta anche un’importante alternativa per i giovani, un valore etico utile per mantenere la buona salute e per crescere nel rispetto delle regole”. Riguardo le polemiche del dopo Benevento – Cagliari, il Presidente Solinas dichiarato “che queste polemiche non fanno bene al calcio e se andiamo a veder bene i presunti errori, il Cagliari ha perso molti punti per strada, la salvezza i rossoblù l’hanno meritata sul campo”. Sull’eventuale riconferma di Leonardo Semplici: “Semplici ha meritato sul campo di guidare una squadra sin dall’inizio della stagione. È riuscito a far esprimere i ragazzi al meglio, sino all’ultimo secondo delle partite, gli va riconosciuto il coraggio e merita che si costruisca intorno a lui, una squadra che dia lustro alla Sardegna”.


In questo articolo: