Soleminis, furgone travolto dalla furia dell’acqua: tre ragazzi riescono a salvarsi all’ultimo

Il loro furgone è stato ribaltato dalla forza dell’acqua, finendo sulla 387. I tre ragazzi a bordo sono riusciti a fuggire dal mezzo, sul posto anche i Vigili del fuoco, polizia e carabinieri

Dall’ansia per una possibile tragedia al grande sospiro di sollievo. Sono salvi e stanno bene i tre ragazzi travolti dalla fuita dell’acqua mentre, a bordo di un furgone, stavano percorrendo la Ss 387 nella zona di Soleminis. I tre sono riusciti ad uscire dal mezzo e a mettersi in salvo. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia. C’è quindi il lieto fine in una serata caratterizzata da un forte maltempo su tutto il sud della Sardegna. Tantissime le chiamate di sos ricevute dalla sala operativa della caserma dei pompieri di viale Marconi a Cagliari. La bomba d’acqua si è abbattuta su diversi Comuni dell’hinterland cagliaritano, da Sinnai a Dolianova e da Quartucciu a Domusnovas. Pioggia battente anche su Cagliari, l’allerta meteo andrà avanti per tutta la notte.


In questo articolo: