Siria, l’Italia blocca l’esportazione di armi alla Turchia

Come già fatto dalla Germania e dalla Francia, anche l’Italia non venderà più le armi belliche alla Turchia. La decisione è del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio

L’Italia blocca le esportazioni di armi alla Turchia. Secondo quanto apprende l’AGI il nostro Paese, come già fatto dalla Germania e dalla Francia, non venderà più le armi belliche alla Turchia. La decisione è del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio e sarà ratificata nei prossimi giorni con un atto ad hoc interministeriale. CONTINUA A LEGGERE SU AGI.IT


In questo articolo: