Sinnai, titolare di un kebab aggredito e derubato da 5 ragazzi

L’uomo di origini pakistane sarebbe stato aggredito e derubato di 200 euro da cinque giovani già individuati dalla polizia

Aggredito e rapinato da cinque giovani, il titolare di origini pakistane di un kebab in via Roma, a Sinnai. Dopo averlo derubato di 200 euro gli avrebbero anche imbrattato il locale. A riportare la notizia è l’Unione Sarda. I ragazzi sarebbero stati individuati e denunciati dalla polizia.