Sinnai, sorpresi a rubare nella onlus per bambini e anziani: coppia di pregiudicati in manette

Hanno sfondato uno dei vetri della onlus “Impara con noi” di via Fiume e, una volta dentro, hanno cercato di rubare soldi, un misuratore di pressione e un powebank. Un 25enne di Sinnai e un 26enne di Quartu Sant’Elena sono stati arrestati dai carabinieri: ecco tutti i dettagli

Hanno rotto uno dei vetri delle finestre della onlus “Impara con noi” di via Fiume a Sinnai. Poi, nel cuore della notte (verso le 2:30) sono entrati nei locali, cercando di rubare soldi e degli oggetti – come un misuratore di pressione e un powerbank – ma sono stati bloccati dai carabinieri della sezione radiomobile del norm di Quartu Sant’Elena, col prezioso aiuto degli agenti di una volante del commissariato di polizia. Così, Z.M., 25enne di Sinnai e M.M., 26enne di Quartu, entrambi pregiudicati, sono stati arrestati per il reato di furto aggravato. I due hanno cercato, inutilmente, di fuggire. Dopo le formalità di rito, la coppia di ladri è stata portata al tribunale di Cagliari per l’udienza di convalida del fermo.


In questo articolo: