Sinnai, la spunta il campo largo: Barbara Pusceddu è il nuovo sindaco

Con oltre il 60% le preferenze a suo favore, la coalizione che ha vinto le elezioni regionali ha primeggiato anche nel comune a pochi chilometri da Cagliari


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Sinnai – Vince il campo largo di centrosinistra: Maria Barbara Pusceddu, assessore e vicesindaca durante gli ultimi due anni, ha ottenuto la maggioranza delle preferenze alle urne. Seguono Aurora Cappai e Aldo Lobina. Appoggiata dal Partito Democratico, Movimento Cinque Stelle, Alleanza Verdi Sinistra Italiana e Possibile, Progressisti e dalle liste civiche Centro Popolare Sinnai e  Sinnai 360, è, oramai, certo che sarà lei a ricoprire il ruolo di primo cittadino: oltre il 60% le preferenze a suo favore, la coalizione che ha vinto le elezioni regionali ha primeggiato anche nel comune a pochi chilometri da Cagliari. “Abbiamo costruito una coalizione di donne e uomini, di cui numerose/i giovani, di centro sinistra, che si propongono con coraggio, competenza, entusiasmo ed umiltà a rappresentare una classe dirigente in grado di proporre e costruire, con freschezza e passione, le migliori condizioni per uno sviluppo della nostra cittadina.

Ciò che mi ha entusiasmata e mi ha dato forza è la presenza di una nuova generazione, competente, coraggiosa e pronta a vivere la nuova esperienza. I giovani rappresentano una grande risorsa per il futuro del nostro territorio, su questo la politica ha grande responsabilità e dovrà utilizzare tutti gli strumenti per valorizzarli e per riconquistare la loro fiducia e far nascere in loro l’amore per la politica, e per creare opportunità concrete per il loro coinvolgimento.

Il futuro chiede all’amministrazione comunale competenza, capacità progettuale e gestionale, operatività e non improvvisazione” aveva espresso Pusceddu.


In questo articolo: