Siniscola, cagnolino incastrato in un cancello: lo liberano i vigili del fuoco

Il povero Bassotto era rimasto incastrato fra gli elementi metallici di un cancello, con un divaricatore è stato liberato da una squadra di vigili del fuoco

I vigili del fuoco di Nuoro sono intervenuti questo pomeriggio in località “Sa Tanca e Bore” nel Comune di Siniscola, per soccorrere un cane bassotto rimasto imprigionato con la testa fra gli elementi metallici di un cancello. Per liberarlo, la squadra, ha dovuto utilizzare un divaricatore idraulico così da consentire al piccolo animale di svincolarsi.

Il cane non ha riportato ferite ed è stato consegnato alla Polizia Municipale di Siniscola che si occuperà di rintracciare il proprietario.


In questo articolo: