Simon Gautier, trovato morto lo studente francese di 28 anni disperso in Cilento

Le ricerche erano arrivate a una svolta dopo che alcuni testimoni avevano raccontato di aver visto il giovane in una spiaggia

Fine delle speranze. E’ stato trovato morto Simon Gautier, lo studente francese di 28 anni disperso in Cilento da 10 giorni. Il corpo dell’escursionista è stato individuato dagli uomini del soccorso alpino in una zona di Belvedere di Ciolandrea, nel comune di san Giovanni a Piro, in provincia di Salerno.

Quotidiano.Net spiega: “Le ricerche erano arrivate a una svolta dopo che alcuni testimoni avevano raccontato di aver visto il giovane in una spiaggia prima della telefonata al 118. Simon il 9 agosto aveva chiamato il 118 chiedento aiuto: era caduto in un dirupo e si era fratturato entrambe le gambe. Ma i soccorritori non sono riusciti a localizzarlo fino ad oggi.  Simon viveva da due anni a Roma”.


In questo articolo: