Sigarette gettate per terra, maxi controlli: 5 cagliaritani multati

Agenti della Polizia Municipale in borghese, prime maxi multe grazie alla nuova norma che impedisce di gettare sigarette e cartacce per terra. Il primo “furbetto” sanzionato in via Manno 

Agenti della polizia municipale in borghese in giro per Cagliari; scattano i controlli e fioccano le prime multe agli incivili. Questa mattina già le prime multe per i fumatori maleducati o ignari della nuova normativa che punisce sanzionando chi butta per terra cartacce e mozziconi di sigarette. Cinque persone multate in pieno centro, con la via Manno che si è rivelata una delle vie della maleducazione. La sanzione va da un minimo di 30 euro a un massimo di 150, se pagata entro 60 giorni si pagherà il doppio del minimo, oppure un terzo del massimo.


In questo articolo: