Si ribalta con l’auto sulla Ss 131 e muore, Sestu in lacrime per Andrea Efisio Piras

Il 24enne, al volante di una Fiat Brava, è morto mentre stava viaggiando verso Cagliari. L’auto si è ribaltata, inutili tutti i soccorsi. Choc nella comunità sestese, la sindaca: “Tristezza infinita per una giovane vita che si spezza”

Andrea Efisio Piras, 24 anni, di Sestu ma residente da qualche tempo a Sanluri. Ecco chi è la vittima dell’incidente avvenuto, verso le sei del mattino, al chilometro 30+3 della Ss 131, all’altezza di Villagreca. Il giovane stava guidando in direzione Cagliari quando, a bordo di una Fiat Brava di proprietà di un familiare, per cause ancora da chiarire esattamente si è ribaltato. La macchina è finita vicino ad una cunetta e per Piras, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. I soccorritori del 118, al loro arrivo, l’hanno trovato già privo di vita. I rilievi e le indagini sono svolti dai carabinieri di Nuraminis e di Furtei.
La notizia della scomparsa di Andrea Efisio Piras è arrivata in breve tempo anche a Sestu. La sindaca, Paola Secci, è netta: “È veramente una giornata di lutto e di tristezza infinita per una giovane vita che si è spezzata in un modo così drammatico. Da parte mia, e a nome di tutta la comunità sestese, porto le più sentite condoglianze a tutta la famiglia di Andrea Efisio”.

In questo articolo: