Si perdono nelle campagne a Teulada, due escursionisti salvati nella notte dal Soccorso Alpino

Si è appena concluso l’intervento del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna per la ricerca di una coppia dispersa nell’area del nuraghe Ziu Giuanneddu, nel Comune di Teulada.

Intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico nel Comune di Teulada per due escursionisti dispersi.

Si è appena concluso l’intervento del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna per la ricerca di una coppia dispersa nell’area del nuraghe Ziu Giuanneddu, nel Comune di Teulada.

M.L., 62 anni, e A.L., 67 anni, residenti in Germania e originari della Sardegna dove si trovano in vacanza, ieri mattina hanno lasciato l’auto nel parcheggio della Casa cantoniera Nuraxi de mesu, lungo la SS 195 per fare un’escursione e raggiungere il nuraghe Ziu Giuaneddu. Intorno alle 18 si sono trovati in difficoltà a causa della perdita dell’orientamento e non sono stati in grado di fare rientro alla loro auto.

La centrale operativa del Soccorso Alpino è stata attivata dai Carabinieri di Carbonia intorno alle 22 a seguito della chiamata di un familiare che ha ricevuto la richiesta d’aiuto dalla coppia.
Immediatamente sono intervenuti i tecnici delle stazioni di Cagliari, Iglesias e Medio Campidano, coadiuvati dal Centro di Coordinamento Mobile, che si sono recati sul punto in cui è stata localizzata l’auto e, suddivisi in squadre, hanno avviato le ricerche, insieme al personale del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale e dei Carabinieri.
I due escursionisti sono stati ritrovati alle 2:25 in buono stato di salute e sono stati accompagnati alla loro auto.


In questo articolo: