Si accascia al circolo, dramma a Villasor: 84enne muore stroncato da un infarto improvviso

Aurelio Pistis si è sentito male mentre si trovava in un locale nella centralissima piazza Unità. Con lui c’era anche la figlia, inutile l’arrivo dell’elisoccorso. Ex agricoltore, la sua scomparsa ha choccato tutto il paese


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Dramma in un circolo nella centralissima piazza Unità a Villasor. Un pensionato 84enne, Aurelio Pistis, si è improvvisamente accasciato ed è morto nel giro di pochi minuti, stroncato da un infarto improvviso. L’allarme è stato dato subito ed è intervenuto anche un elicottero del 118: i soccorritori, però, non hanno potuto fare altro alla fine che constatare il decesso dell’uomo, con un lungo passato da agricoltore. La tragedia è avvenuta sotto gli occhi di molte persone e quasi tutti, alzando gli occhi al cielo poco prima dell’ora di pranzo, hanno notato l’elicottero volteggiare sopra il paese. Insieme a lui c’era la figlia, Silvia: “Stavamo uscendo dal circolo quando si è sentito male, non ce l’aspettavamo assolutamente”. Del fatto è stato anche informato il sindaco, Riccardo Pinna. Aurelio Pistis era molto conosciuto a Villasor: dopo decenni dedicati all’attività da agricoltore, si stava godendo la meritata pensione insieme alla moglie, Adeluccia, ai figli e ai nipoti.
La notizia della sua morte improvvisa ha fatto rapidamente il giro di Villasor, lasciando tutti choccati e attoniti. Il funerale sarà celebrato domani, sabato 2 marzo, alle 15 nella chiesa di San Biagio. Il corteo funebre partirà dall’abitazione nella quale ha sempre vissuto l’uomo, in via Roma.
Ha collaborato Valeria Putzolu


In questo articolo: