Sgravi fiscali a chi vuole dimagrire, per andare in palestra e battere l’obesità: l’idea del Governo

Andare in palestra per dimagrire anche grazie agli sgravi fiscali….

Sgravi fiscali a chi vuole dimagrire, per andare in palestra e battere l’obesità: l’idea del Governo. Con oltre 23 milioni di adulti e 1,7 milioni di minorenni, in sovrappeso o obesi, l’eccesso di peso, in Italia, impatta sul Sistema sanitario nazionale per una cifra stimata tra i 5 e i 10 miliardi di euro. Costi che salgono, fino quasi a raddoppiare, se si considerano tutte le patologie ad esso connesse.Se alla base di un eccessivo aumento di peso, come dimostra il recente rapporto pubblicato dall’Italian Obesity Barometer Report in collaborazione con l’Istat, vi è una vita sedentaria – oltre un giovane su 3, al Sud, non pratica attività fisica, con le percentuali più elevate in Sicilia (42%), Campania (41%) e Calabria (40%) – , per contrastare il fenomeno, il ministero della Salute sta pensando a soluzioni concrete. «Oltre alle strategie previste, e al protocollo firmato con il Miur per iniziare a sensibilizzare gli studenti sul tema, – ha annunciato Grillo – un altro tema allo studio è quello di favorire l’attività fisica attraverso attività di promozione e incentivazione per le fasce più fragili della popolazione». Si tratta, ha spiegato il ministro, di «incentivi per la frequenza di impianti sportivi rivolti a chi intraprende un percorso di perdita di peso, naturalmente seguito dal Servizio sanitario regionale. Un progetto che parte dalla considerazione che purtroppo oggi l’accesso all’attività sportiva non è alla portata di tutti».

Continua qui la lettura sul nostro giornale partner Quotidiano.net: https://www.quotidiano.net/cronaca/obesita-agevolazioni-fiscali-1.4537984



In questo articolo: