Seuni, nove chili di marijuana, 16 piante di cannabis e un fucile in casa: in manette 25enne

Giovane di 25 anni finisce in manette a Seuni

Nove chili di marijuana, 16 piante alte circa due metri e mezzo, due bilancini di precisione e materiale elettrico usato per la coltivazione dello stupefacente, un fucile calibro dodici e 45 cartucce è il bilancio dell’operazione antidroga dei carabinieri di Dolianova, a Seuni. In manette è finito un giovane di 25 anni del posto, con precedenti. Il ragazzo era sotto controllo da tempo, i militari sono intervenuti a seguito di un viavai sospetto nella sua abitazione. Domani si terrà il rito per direttissima.

 


In questo articolo: