A Seulo tutti negativi al Covid i 130 ospiti del matrimonio con un positivo 

L’intera cittadina in allarme con bar e parchi chiusi. Fra dieci giorni il test sarà ripetuto, e nel frattempo gli interessati devono restare in quarantena. Appello del Comune: vaccinatevi

Sono a sorpresa tutti negativi i 130 ospiti del matrimonio a Seulo, nel cagliaritano, dove la presenza di un ospite positivo al covid aveva fatto scattare l’allarme, tanto che il sindaco aveva chiuso per precauzione bar e parchi pubblici. Lo screening con i tamponi molecolari era stato effettuato il 3 agosto, a 72 ore dall’eventuale contatto con il contagiato. I cittadini presenti al matrimonio dovranno però essere sottoposti a un nuovo tampone fra 10 giorni, come prevede il protocollo della variante delta: nel frattempo, devono restare tutti in quarantena, come prevede il protocollo. Intanto, il comune fa un appello pro vaccini: “I vaccini funzionano e attenuano di molto le possibilità di contagio bisogna non aver paura di riprendere la vita normale e aver fiducia nella scienza e nella tecnologia, prima o poi il virus arriverà ma ci troverà protetti dal vaccino, non siamo più al marzo 2020, non siamo più senza difese, stiamo sviluppando anticorpi. Chi può si vaccini”.


In questo articolo: