Sestu, si contendono un terreno: finisce a fucilate

Un pensionato di Sestu avrebbe sparato contro un agricoltore per la gestione di un terreno in località Is Crus. Fortunatamente nessun ferito.

Finisce in manette un pensionato di Sestu per minaccia aggravate e porto illegale d’arma da fuoco. I militari hanno sopreso Carlo Ledda  a sparare in località Is Crus con un fucile calibro 12 contro un 54enne del posto. Poi si è dato alla fuga a bordo del suo furgone. Intercettato da una pattuglia è stato fermato, l’arma era nascosta dentro un sacco di iuta. Il movente, secondo le prime ricostruzioni, per la conduzione dello stesso fondo agricolo. Fortunatamente nessun ferito.


In questo articolo: