Sestu, arriva l’elevatore per Giusy: “Finalmente posso uscire e vedere il sole”

La vittoria di Giuseppina Ferru, 35enne affetta dalla sclerosi multipla. Dopo l’appello-sos fatto a Cagliari Online, l’Assl mantiene l’impegno: “Non vedo l’ora di alzarmi dal letto, grazie a tutti”. CONDIVIDIAMO TUTTI la bellissima notizia

Giusy Ferru vince la sua battaglia contro le lungaggini della burocrazia. Dopo l’appello-sos fatto a Cagliari Online, “la Assl promette da mesi l’arrivo dell’elevatore, ma poi nulla”, l’Azienda sanitaria, mostrando una grande sensibilità, ha provveduto a consegnare, direttamente nella sua abitazione di Sestu, lo strumento indispensabile a liberare la 35enne affetta dalla sclerosi multipla da quel letto nel quale era costretta a restare, ogni secondo della sua vita, ormai da troppi mesi. Tantissima la gioia anche per la mamma, Serenella Verano. Ecco il messaggio di Giusy:

“Ecco ragazzi, questo è il sollevatore che tanto abbiamo atteso, grazie alle vostre condivisioni, al vostro aiuto sono riuscita ad averlo. Non vedo l’ora di sedermi nella sedia e farmi delle passeggiate con le mie assistenti Alessia e Gemy ,con la mia famiglia e con il mio ragazzo Ale. Finalmente non vedrò il sole da dietro la finestra, ma potró sentire il suo calore sul mio viso. Ringrazio il direttore della Assl di Cagliari”.