Servitù militari, martedì Pigliaru presenta in aula l’accordo col Governo

In base alle prime indiscrezioni la Regione potrebbe entrare in possesso della caserma Ederle e di porto Tramatzu

Servitù militari, martedì in consiglio regionale il presidente della giunta regionale Francesco Pigliaru, presenterà l’accordo col Governo. “Ci fa piacere l’apprezzamento dell’onorevole Capelli sui contenuti dell’intesa che abbiamo predisposto con il Ministro della Difesa e lo ringraziamo per l’entusiasmo espresso. È stato un lavoro complesso e impegnativo: non abbiamo perso neppure un minuto e vogliamo rassicurarlo che certamente non intendiamo perdere tempo ora che siamo in dirittura d’arrivo. Lo informiamo, inoltre, che già martedì 12 l’accordo sarà presentato all’Aula del Consiglio regionale, un passaggio necessario e doveroso perché giustamente previsto dall’ Ordine del Giorno che ha ispirato l’intera nostra azione.” Lo ha detto il presidente della Regione Francesco Pigliaru in riferimento alle dichiarazioni del deputato Roberto Capelli. In base alle prime indiscrezioni la Regione potrebbe entrare in possesso della caserma Ederle e di porto Tramatzu.


In questo articolo: