Serramanna, ruba il portafoglio a un anziano e scappa con la complice: coppia di ladre nei guai

Ha chiesto qualche moneta a un nonnino ma ha decisamente “approfittato” della sua generosità, rubandogli il portafoglio con cento euro e fuggendo in auto con una complice: una 43enne di Villasor e una 38enne di Villacidro sono state però incastrate dalle telecamere e rintracciate dai carabinieri

Ha approfittato della generosità di un nonnino e l’ha rapinato, scappando a boro dell’auto guidata dalla complice. Una 43enne di Villasor, M.F, è stata denunciata dai carabinieri per furto di strappo in concorso insieme a M.S., trentottenne di Villacidro. Entrambe sono pregiudicate. La quarantatreenne, lo scorso quattro giugno, in piazza Venezia a Serramanna ha chiesto alcune monete ad un anziano: l’uomo ha tirato fuori il portafoglio e la donna, con un gesto fulmineo, gliel’ha strappato dalle mani, scappando subito a bordo della macchina guidata dalla complice. Ma le due sono state incastrate sia dalle telecamere presenti nella zona sia grazie alle descrizioni fatte ai militari da alcuni testimoniali. E sono finite nei guai.