Serramanna, le mamme scoprono i bambini con le riviste porno al parco giochi: polemica in Comune

I consiglieri del gruppo Progetto Serramanna sono venuti a conoscenza di un episodio allarmante accaduto la scorsa settimana presso la pineta di via XXV Aprile. “Alcune mamme, che seguivano i loro bambini nel parco giochi, hanno visto un gruppo di ragazzini che sfogliavano diverse riviste pornografiche”

I consiglieri del gruppo Progetto Serramanna sono venuti a conoscenza di un episodio allarmante accaduto la scorsa settimana presso la pineta di via XXV Aprile. “Alcune mamme, che seguivano i loro bambini nel parco giochi, hanno visto un gruppo di ragazzini che sfogliavano diverse riviste pornografiche- raccontano i consiglieri- prese, come da loro stessi riferito dalla “Free Library”, progetto internazionale promosso e realizzato dalla Giunta Murgia a partire dal 2013.  I consiglieri, preoccupati dalla gravità della vicenda e dagli sviluppi che potrebbe avere, chiedono agli amministratori comunali “se sono a conoscenza dell’accaduto e in che modo hanno posto rimedio, se hanno provveduto a verificare che si tratti di un caso isolato oppure se ci sono stati precedenti episodi simili e quali accorgimenti verranno posti in atto dall’attuale Giunta al fine di prevenire ulteriori situazioni di tale gravità”.


In questo articolo: