Serdiana: marijuana e cocaina in casa di un allevatore

Serdiana: marijuana e cocaina in casa di un allevatore. L’uomo è stato arrestato.

Il 6 luglio a Serdiana, i Carabinieri del Norm della Compagnia hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 33enne del luogo, allevatore, con pregiudizi di polizia a carico. Nel primissimo pomeriggio, una pattuglia dei Carabinieri, si è recata presso l’abitazione dell’uomo per procedere alla notifica di atti a suo carico; intenti alla compilazione i militari hanno percepito un forte odore di cannabis provenire dall’interno dell’edificio e, con l’ausilio di altri colleghi hanno proceduto alla perquisizione personale dell’uomo e hanno rinvenuto in suo possesso una dose di gr. 0,3 di cocaina e la somma contante di 840 euro.

Esteso dunque il controllo all’abitazione, i Carabinieri hanno recuperato:

–  varie buste in cellophane contenenti infiorescenze di cannabis indica del tipo marijuana per un totale di 780 gr. circa;

–  occultata dietro un mobile del bagno, una scatola contenente un sacchetto con 48,9 gr di cocaina in polvere;

–  denaro contante per 1960,00 €, oltre ad un bilancino e materiale per il confezionamento.  

Tutto quanto rinvenuto è stato sequestrato penalmente per l’ulteriore corso di legge. L’arrestato è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Uta a disposizione dell’A.G. 


In questo articolo: