Sentinelle anti nozze gay, è polemica.” Guardate come insultavano”

La protesta di Fratelli d’Italia: “Ci chiamano fascisti, ma ci hanno contestato schernendoci. Noi omofobi e intolleranti, loro riempiono di insulti anche le ragazze manifestanti” 

Sentinelle in piedi contro le nozze gay,la polemica continua senza sosta. Salvatore Deidda di Fratelli d’Italia attacca: “Un’altra foto della bella manifestazione di ieri. Peccato, come vedete alla destra, la presenza di contestatori che giravano attorno, ci fotografavano, ci schernivano. Risposta? Indifferenza. Oggi ci riprovano tempestando i forum schiumanti rabbia. Fascisti fascisti. Fascisti? Ancora? Omofobi, intolleranti Chi? Noi? Siamo stati noi ad andare in una loro manifestazione? Siamo noi ad andare nei loro forum e siti? Siamo noi a volere una legge che punisce penalmente chi è in disaccordo con le loro pretese? Sentinelle in piedi non è un movimento partitico e non è di nessun rappresentante politico. Non è un movimento confessionale. È un movimento di uomini e donne liberi che si sono trovati uniti e saremo molti di più la prossima volta. Non siamo contro qualcosa. Siamo per la vita”. 


In questo articolo: