Senorbì: inaugura Casa Virginia, la comunità di accoglienza per minori

La cerimonia di inaugurazione avrà luogo venerdì 24 febbraio 2017, dalle ore 16, presso la struttura situata in via Risorgimento, a Senorbì

Le belle notizie su CagliariOnline.it. A Senorbì, la Virginia Cooperativa sociale, dopo un anno di intenso lavoro, vede sbocciare un progetto importante: “Abbiamo acquistato una casa – dicono i promotori – attraverso il nostro impegno, le nostre energie, le nostre risorse e le nostre emozioni, l’abbiamo trasformata in Casa Virginia, comunità di accoglienza per Minori”. I soci della Virginia Cooperativa Sociale sono orgogliosi e organizzeranno l’inaugurazione della struttura venerdì 24 febbraio, a partire dalle ore 16:00 fino alle ore 21:00, in Via Risorgimento n°4 nel comune di Senorbì: “Saremo lieti di condividere con i nostri ospiti il taglio del nastro che aprirà le porte di questo luogo e insieme visiteremo gli spazi che accoglieranno i minori, fino a festeggiare insieme con il taglio della torta e i dovuti ringraziamenti a chi ci ha supportato in questo progetto”. All’iniziativa, parteciperanno anche il sindaco della cittadina, Adalberto Sanna, gli assessori e consiglieri comunali. 

Virginia Società Cooperativa Sociale. La Cooperativa Sociale Virginia nasce dall’unione personale e professionale di un gruppo di 6 professionisti operanti nel settore sociale e accomunati dall’intento di porsi al servizio delle categorie sociali più svantaggiate, partendo dal rispetto e dalla valorizzazione del singolo, e dall’impegno di promuovere la crescita del territorio, offrendo servizi socio-assistenziali, culturali, educativi, didattici e ludico-ricreativi. Il nome della Cooperativa rende omaggio alla nostra collega e amica Virginia, che pur avendoci prematuramente lasciati, ci ha dato la possibilità di compiere un cambiamento e una crescita, accompagnandoci e motivandoci nell’intraprendere questo nuovo percorso di vita e professionale. Casa Virginia accoglierà minori pre-adolescenti e adolescenti dagli 11 ai 18 anni accompagnando i ragazzi anche dopo la maggiore età attraverso progetti mirati all’inclusione sociale, lavorerà in rete con tutte le agenzie pubbliche e private che si occupano di minori.

La mission. La Cooperativa si occupa della gestione di Case Famiglia, Comunità alloggio minori (prossima apertura) e Comunità terapeutiche; Asili Nido, Scuole per l’infanzia, Baby sitting e Baby parking; Ludoteche, Centri di aggregazione sociale, servizi di animazione e Biblioteche; Centri di ascolto e orientamento. Elabora e attua progetti di inclusione sociale per giovani che versano in condizione di disagio; fornisce consulenza pedagogica e psicologica; gestisce gruppi di mutuo auto-aiuto; offre sostegno socio-educativo ai nuclei familiari in difficoltà e assistenza domicilaire ad anziani, minori, disabili, malati terminali e psichiatrici; gestisce corsi di formazione professionale, stage, conferenze, seminari e convegni. La Cooperativa sociale Virginia è inoltre accreditata per accogliere tirocinanti laureandi in Scienze dell’educazione e Psicologia, provenienti da corsi OSS o corsi di Animatore socio-culturale.

 

 


In questo articolo: