Senorbì, baby pusher con marijuana e bilancino fuori dalla scuola: un arresto e una denuncia

Due minori nei guai, per uno si aprono le porte del carcere minorile di Quartucciu. I carabinieri hanno sequestrato 28 dosi di marijuana, un bilancino di precisione e soldi: lo spaccio avveniva fuori dall’istituto “Einaudi”

Ventotto dosi di marijuana, un bilancino di precisione e soldi. Questo il bilancio del sequestro effettuato dai carabinieri della compagnia di Doliaova. I militari hanno arrestato un minore, beccato fuori dall’istituto “Einaudi” di Senorbì con addosso la droga, il bilancino e il denaro. Insieme ai colleghi militari di Gesico, hanno notato il giovanissimo che, insieme ad un altro minore (solo denunciato perchè trovato in possesso di un piccolo quantitativo di marijuana) si aggiravano nei pressi del cancello della scuola.

 

La marijuana era nascosta negli zaini.



In questo articolo: