Sennori, il Comune promuove tre Borse lavoro sociali per giovani disoccupati

Lunedì 28 gennaio riunione pubblica con le aziende nella Sala del Consiglio comunale

Il Comune di Sennori rende disponibili tre Borse Lavoro Sociali di 3mila euro ciascuna da svolgersi in aziende del territorio e destinate a maggiorenni con meno di 35 anni, residenti da almeno un anno nel comune di Sennori e disoccupati da più di 12 mesi.

La Borsa lavoro avrà la durata di 6 mesi per ciascuno dei quali sarà corrisposto ai borsisti un compenso di 500 euro mensili.

L’interventi dell’amministrazione comunale consiste nell’inserimento formativo e lavorativo in aziende del territorio di giovani disoccupati, ai quali viene offerta l’opportunità di apprendere competenze specifiche da poter poi spendere nel mercato del lavoro.

I particolari dell’iniziativa saranno illustrati lunedì 28 gennaio, alle ore 17, nel corso di un incontro pubblico che si svolgerà nella Sala del Consiglio comunale, al Municipio di Sennori. L’amministrazione comunale invita tutte le aziende e i giovani interessati a partecipare all’incontro per avere tutti i chiarimenti del caso.


In questo articolo: