Selene Barbuscia morta a Olbia, l’appello in lacrime della madre: “Chi sa qualcosa parli”

La 32enne è stata trovata morta in un appartamento a Olbia. La madre Daniela: “Il suo ex mi ha minacciata di morte. Voglio la verità”

Chi ha ucciso “davvero” Selene Barbuscia? A chiederselo, in una lunga intervista rilasciata alla trasmissione tv di Rai 3 “Chi L’Ha Visto?”, è la madre Daniela. La giovane è stata trovata morta in un appartamento di Olbia a luglio dell’anno scorso. Gli esami svolti sul suo cadavere avevano fatto emergere una grossa presenza di droga. “Almeno 4 dosi, ma mia figlia aveva sempre avuto terrore degli aghi”, dice Daniela. Inoltre, c’è anche un altro mistero: mancherebbero infatti 1400 euro in contanti, spariti dalla stanza della trentaduenne. La Barbuscia, originaria delle Marche, a Olbia aveva trovato un lavoro come cameriera. Poi, sarebbe finita in alcuni giri “poco raccomandabili”. Qualche giorno prima di morire, una testimone ha raccontato all’inviata di Rai 3 di averla vista insieme al suo ex ragazzo: “Lui la voleva colpire, gli avevo detto di bloccarsi subito”. Selene Barbuscia, sempre stando alle parole della madre, le avrebbe confidato “di aiutarla, sennò l’avrebbero ammazzata”. Sposata, divorziata e risposata un’altra volta, tredici anni fa la trentaduenne partorisce: “Avrebbe vissuto mille anni pur di rivedere suo figlio, era il suo desiderio insieme a quello di avere un lavoro”.

 

Parole, quelle della madre, sentite da milioni di telespettatori: “Sono andata a parlare con il suo ex ragazzo, mi ha detto ‘ti ammazzo anche a te’, picchiandomi poi e arrivando a fratturarmi un ginocchio”. L’uomo è stato sentito dall’inviata del programma di Federica Sciarelli, ribaltando tutto: “È lei ad avermi aggredito, io mi sono difeso”. Una vicenda che, forse, potrebbe avere ancora dei contorni poco chiari, quella legata alla morte di Selene Barbuscia: “Basta con l’omertà”, dice ancora la madre, “chi sa qualcosa, parli”.


In questo articolo: