Selargius, weekend di tamponi per tutti gli studenti: “Screening nella palestra della scuola di via Bixio”

Locale già trovato nella Dante Alighieri, sedici ore spalmate nel fine settimana per poter far effettuare quanti più test possibile. Il sindaco Concu: “Ripartiamo in sicurezza, i contagi sono in aumento: i tamponi individueranno eventuali positivi e scongiureranno possibili focolai”

Via al weekend di screening sulla popolazione studentesca anche a Selargius, appuntamento sabato e domenica nella palestra della scuola Dante Alighieri di via Bixio. Ad annunciarlo è il sindaco Gigi Concu: “Così come previsto dall’ordinanza regionale, sabato e domenica studenti, personale scolastico e Ata potranno sottoporsi a due giornate di screening gratuito. I tamponi antigenici verranno eseguiti nella palestra della scuola Dante Alighieri, in via Bixio, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, e coinvolgeranno gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale, a partire dalla prima elementare e sino alla superiori. Tutti i minori dovranno essere accompagnati da un genitore. Si tratta di una grandissima opportunità per poter consentire ai nostri ragazzi di riprendere le attività didattiche con il minor rischio possibile. Per questo è fondamentale un’ampia adesione, anche alla luce dei contagi in continuo aumento e degli ultimi dati che mostrano come le classi maggiormente interessate dall’incremento sono le fasce 6-11, 19-30, 12-14, e 15-18”.
“Iniziamo dai tamponi che consentiranno di individuare eventuali positivi e scongiurare possibili focolai, e proseguiamo con il vaccino, mettendo da parte prese di posizione illogiche che non fanno bene a se stessi e nemmeno agli altri. Perché se i test antigenici sono attualmente l’unico modo per garantire la ripresa delle lezioni in sicurezza, il vaccino era e resta l’arma perché si continui in questa direzione e si scongiuri il rischio di ritrovarci con le nostre scuole ancora una volta chiuse. Con tutto ciò che ne consegue, a livello didattico e umano”.


In questo articolo: