Selargius piange Emanuela Caddeo: “Sei stata una maestra fantastica, proteggici da lassù”

La donna ha insegnato per tanti anni nella scuola materna delle suore di via Raffaello Sanzio a Cagliari e, prima, anche a Selargius. Le lacrime degli amici e dei parenti: “Un brutto male ti ha portato via in pochi mesi, dimenticare il tuo sorriso sarà impossibile”

Un fiume di messaggi di cordoglio e di vicinanza per la scomparsa di Emanuela Caddeo, maestra 43enne scomparsa ieri dopo aver lottato contro una malattia rara. La donna, molto conosciuta e stimata, dal 2011 al 2017 ha lavorato nella scuola dell’infanzia gestita dalle suore in via Raffaello Sanzio a Cagliari, prima di fare un anno a Sarroch. La notizia della sua morte ha scosso non poco la comunità selargina: prima dei sei anni a Cagliari, infatti, la Caddeo aveva lavorato anche nelle scuole di Selargius, lasciando un bellissimo ricordo alle centinaia di bambini, oggi ragazzi, che l’hanno avuta come maestra. “Quest’anno avrebbe dovuto seguire i bambini della scuola di Villasimius, ma purtroppo una brutta patologia, la sindrome di Budd-Chiari, l’ha costretta a dover interrompere tutto per curarsi”, spiega il marito, Lazzaro Ragatzu. “Ringrazio i medici del Brotzu, hanno svolto un lavoro ineccepibile”. Molto commossa anche una delle zie, Rita Ragatzu, consigliera comunale: “Emanuela amava il suo lavoro, stiamo ricevendo tantissimi messaggi dalle sue colleghe e da chi, in passato, è stato suo alunno. È stata davvero una maestra fantastica”.

E i ricordi, sulla pagina Facebook di Emanuela Caddeo, quasi si sprecano: “Il tuo sorriso splenderà per sempre cara amica mia”, scrive Serena M. “Non riesco ancora a credere come a volte la vita sia così ingiusta. Insieme abbiamo affrontato le nostre prime esperienze nel mondo della scuola, l’arrivo dei nostri figli e le mille ansie da mamma. Ricorderò sempre il tuo sorriso, la tua dolcezza e semplicità. Non mi sento di scrivere riposa in pace, il tuo non potrà che essere un dolce riposo, ma vivi laddove non esiste la parola fine, dove non esistono il tempo e distanze che separano”, questo il messaggio di Marilena S. I funerali di Emanuela Caddeo si svolgeranno oggi, giovedì 5 dicembre, alle 15:30 nella chiesa di San Salvatore a Selargius.


In questo articolo: