“Scusatemi tanto”, l’ultimo messaggio del 22enne suicida di Arzana

A trovare il corpo senza vita del giovane, questa mattina all’alba, i carabinieri. L’ipotesi è che si sia tolto la vita perché disoccupato.

All’alba di questa mattina la scoperta della tragedia. “Scusatemi tanto”, una scritta nella porta di ingresso del garage, dove un giovane 22enne di Arzana, si è tolto la vita impiccandosi. E’ la scena alla quale mai avrebbero voluto assistere i carabinieri della stazione locale, quando alle 6:30 di oggi, hanno trovato il ragazzo ormai privo di vita. Si era legato una corda al collo, fissandola su un armadio a muro. Per i militari che hanno diffuso la notizia, il gesto sarebbe da ricondursi allo stato di disoccupazione del giovane.

 


In questo articolo: