Scippano la borsetta a una nonnina a Decimomannu, denunciati due minorenni

Attorno alle ore 20 circa in via San Giacomo, i due avevano strappato dalle mani della pensionata 81enne una borsetta contenente un portafoglio con all’interno la somma di 6 euro, una carta bancomat e un cellulare, per poi darsi alla fuga. Sono stati individuati dai carabinieri

Ieri a Decimomannu i carabinieri della locale Stazione hanno deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori di Cagliari, due minorenni resisi responsabili di un fatto delittuoso. Entrambi poco prima avevano perpetrato un furto con strappo in danno di una 81enne desulese, pensionata del luogo. Attorno alle ore 20 circa in via San Giacomo, i due avevano strappato dalle mani della donna una borsetta contenente un portafoglio con all’interno la somma di €6, una carta bancomat e un cellulare, per poi darsi alla fuga per le vie circostanti. Le immediate ricerche svolte dai carabinieri hanno consentito di individuare e bloccare i due e di recuperare l’intera refurtiva che è stata restituita all’anziana vittima.


In questo articolo: