Scie chimiche a Cagliari: “Basta, ridateci il nostro cielo”

La protesta di molti cagliaritani su Whatsapp

Scie chimiche nel cielo di Cagliari. Diverse le segnalazioni arrivate oggi dai cagliaritani contro il fenomeno che per la gran parte delle persone sta diventando preoccupante. “Siamo costretti ad assistere impotenti a questo schifo – scrive Federico al numero di whatsapp 3420428755 – e ci vogliono convincere che il fenomeno sia normale. Rivogliamo il nostro cielo”


In questo articolo: