Schianto pauroso a Maracalagonis, la vittima è un 86enne: addio a Antonio Cocco

È un anziano il morto del terribile incidente avvenuto sulla circonvallazione. Lo scontro con un’altra auto, purtroppo, non gli ha lasciato scampo. Per decenni ha fatto il sarto a Torino, prima di ritornare in paese. Le lacrime della sindaca Fadda: “Sono tremendamente dispiaciuta, quella strada sta per essere messa in sicurezza”

Antonio Cocco, nato il 27 luglio del 1934. È lui la vittima del terribile incidente avvenuto nella circonvallazione di Maracalagonis, non distante dal cimitero del paese. L’uomo era al volante della sua auto quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato con un’altra macchina, guidata da un uomo. L’impatto è stato fatale per Cocco, mentre l’altro conducente è stato trasportato all’ospedale ma, per fortuna, non si trova in pericolo di vita. Per l’86enne, invece, nulla da fare. Abitava nella centralissima via Cagliari ed era vedovo da qualche anno, il pensionato. Nella vita aveva fatto il sarto, per decenni aveva vissuto in Piemonte prima di ritornare nel suo paese natale. E a Maracalagonis era conosciuto da tutti. Nonostante l’età avanzata guidava ancora la sua Fiat.
Sul luogo della tragedia è arrivata anche la sindaca di Maracalagonis, Francesca Fadda: “Sono tremendamente dispiaciuta, si tratta di una strada molto trafficata che è stata anche oggetto di finanziamento”. Per cosa? “Per i lavori di messa in sicurezza, stiamo aspettando l’inizio dei cantieri”. Purtroppo, prima dell’arrivo degli operai si è consumata una tragedia della strada.


In questo articolo: