Scappano dalla pizzeria Clipper senza pagare: smascherati dalla targa

Un gruppo di ragazzi e ragazze scappano dal Clipper sul litorale di Flumini senza pagare, scoperti dalle telecamere: “Se non saldate il conto entro mercoledì vi denunciamo”

Scappano dalla pizzeria Clipper senza pagare, smascherati grazie alle telecamere. Ragazzi e ragazze che ora ricevono su Fb un vero e proprio ultimatum dal titolare, “urlato” in stampatello. “A VOLTE VA BENE A VOLTE VA MALE…..
GIOVANI “SIGNORI” E “SIGNORE” CHE STASERA AVETE “DIMENTICATO” DI SALDARE IL CONTO, NONOSTANTE LA VOSTRA ACCORTEZZA NEL PARCHEGGIO E TUTTO IL TEATRINO CHE AVETE TIRATO SU , SAPPIATE CHE GRAZIE ALLE TELECAMERE DI SORVEGLIANZA SIAMO RIUSCITI AD AVERE IL NUMERO DI TARGA DELLA VOSTRA MACCHINA SULLA QUALLE SIETE SALITI CON TUTTA FRETTA.
PREMESSO CHE TROVO SCORRETTO IL VOSTRO COMPORTAMENTO , ASPETTERO’ FINO A MERCOLEDI PRIMA DI ANDARE DALLE FORZE DELL’ORDINE, DARE IL VOSTRO NUMERO DI TARGA E FARE UNA DENUNCIA PER INSOLVENZA FRAUDOLENTA, REATO PENALE, A CARICO DEL PROPRIETARIO DELLA MACCHINA”. 


In questo articolo: