Scalatrice 20enne scivola dal costone sotto il castello di Posada e sbatte sulle rocce: in ospedale con l’elisoccorso

La giovane, della Repubblica Ceca, si trova in Sardegna col fidanzato. Ha avuto un malore improvviso. Tanta paura per le sue condizioni, ha riportato numerose fratture: tutti i dettagli

Nella tarda mattinata di oggi, intorno alle 13:30, una giovane di 20 anni, Rakel Zentelova, originaria della Repubblica Ceca e in vacanza nell’Isola col fidanzato, mentre stava scalando la parete attrezzata sotto il castello della Fava di Posada ha avuto un malore ed è precipitata  causa malore precipitava per diversi metri, sbattendo contro le rocce. Nell’impatto si è procurata numerose fratture. Soccorsa dal personale medico dell’elisoccorso, coadiuvato da due squadre dei Vigili del Fuoco del comando di Nuoro, la giovane è stata stabilizzata e trasportata all’ospedale di Sassari per le cure del caso.


In questo articolo: