“Sbocchi lavorativi per i laureati del settore umanistico”

Tra tradizione e innovazione, un interessante seminario in Facoltà di Lettere a Cagliari

Università di Cagliari – Facoltà di Studi Umanistici
Comitato di Indirizzo del Consiglio dei Corsi in Lettere e Storia
Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica
Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio

Aula Magna (Motzo), Edificio centrale, 2 piano
Via is Mirrionis 1 – 09123 Cagliari

Tra tradizione e innovazione
Seminario su “Sbocchi lavorativi per i laureati del settore umanistico”

Apertura dei lavori (Moderatore: Prof.ssa Immacolata Pinto)
10.00-10.15: Saluti Istituzionali
Magnifico Rettore Prof.ssa Maria del Zompo
Pro-Rettore alla Didattica Prof. Ignazio Putzu
Presidente della Facoltà di Studi umanistici Prof.ssa Rossana Martorelli
Coordinatore dei corsi di Laurea in Lettere (triennale), Filologie Letterature classiche e moderne (magistrale), Storia e Società (magistrale): Prof. Maurizio Virdis

10,15-10,30: Prof. Romano Benini, docente di politiche del lavoro, consulente tecnico di molte istituzioni e agenzie per il lavoro italiane ….;
10,30-11.00: Dott. Massimo Temussi, Direttore Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro, ASPAL

11,00-11.30: Il Dott. Gianluca Nonnis (Consulente di Comunicazione Strategica) introduce un esperto/professionista (Dott. Luca Sini) che agisce nell’ambito del coworking;

11.30-11.50: La Prof.ssa Patrizia Mureddu (docente di Lingua e Letteratura greca) introduce due studenti laureati in Lettere che esporranno brevissimamente le loro esperienze nel MdL; [Il Prof. Maurizio Virdis (docente di Filologia romanza e Lingua sarda) introduce una laureata in Lettere che lavora stabilmente all’estero…)..

11.50-12.00: spazio per eventuali domande.

Chiusura dei lavori