Satellite Goce, il Comune di Cagliari: “Attenzione tra oggi e lunedì”

La Protezione Civile e il Comune di Cagliari confermano con un comunicato ufficiale lo stato di allerta per la possibile caduta in Sardegna di frammenti del satellite

Anche il Comune di Cagliari lancia l’allarme per il satellite in caduta sulla terra, e lo fa con un comunicato ufficiale: “Come reso noto dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, la Sardegna potrà essere, nelle prossime ore, interessata dalla caduta  di eventuali frammenti del satellite denominato GOCE, in fase di rientro sulla superficie terrestre.

Attualmente le finestre orarie che riguardano la Sardegna sono ricomprese tra la sera di oggi e la tarda mattinata di lunedì 11 novembre.

Poiche la traiettoria può subire continue modifiche,la Protezione Civile Comunale consiglia di mantenere un continuo aggiornamento attraversi i  media e con il sito istituzionale del suddetto Dipartimento: www.protezionecivile.it.

 Poiche non vi sono comportamenti codificati di autoprotezione per eventi di tale tipo si suggerisce, in caso di conferma delle traiettorie, di soggiornare nei piani più bassi degli edifici e, all’interno degli  stessi, prediligere i vani delle porte inserite nei muri portanti”.   


In questo articolo: