Sarroch,nel cantiere della nuova Sulcitana spunta un sito archeologico

Reperti di importanza storica dove le ruspe dovrebbero tracciare la nuova statale a 4 corsie: indaga la Sovrintendenza. La foto di un lettore smaschera il trucco

Sarroch, cantiere della nuova S.S.195., scoperto un sito di interesse archeologico. Spunta un’area di grande interesse archeologico proprio dove l’Anas ha iniziato i lavori per la costruzione della nuova statale a quattro corsie.  Per fortuna hanno iniziato a scavare. Sarà interessante scoprire la portata di questi reperti. Nella foto scattata da un nostro lettore, potete vedere il sito venuto alla luce con le prime opere della Sulcitana del futuro. Ora resta da capire come la Sovrintendenza, che si è subito occupata del caso, interverrà e se i lavori per la nuova statale proseguiranno ugualmente o saranno interrotti. 


In questo articolo: