Sarroch, “incidente alla Saras: il mare si riempie di paraffina”

Le foto divulgate dall’associazione “Salva il mare”, l’acqua si riempie di idrocarburi. GUARDATE il VIDEO

Il mare di Sarroch si riempie di paraffina. La causa? “Un incidente avvenuto nella raffineria della Saras”, così spiega Gesuino Mura, presidente dell’associazione “Salva Il Mare”. L’acqua si è riempita di idrocarburi e le foto e i filmati sono subito finiti sui social: “Ci siamo accorti di quanto successo appena è sorto il sole, e abbiamo subito lanciato l’allarme, contattando il Comune”, aggiunge Mura. Sul posto, sempre stando alle prime informazioni che trapelano, sarebbero arrivati i tecnici della Saras per provvedere a ripulire e bonificare tutta l’area. Sul fatto è intervenuto anche l’ex presidente della Regione Mauro Pili: “Una situazione ancora difficile da quantificare anche se il danno, l’ennesimo, all’ambiente sembra rilevante. A terra ci sono squadre che stanno tentando di aspirare il liquame oleoso attraverso bidoni ma sembra un’impresa ardua, si ripropone in maniera drammatica la questione della sicurezza e della tutela ambientale sul Golfo degli Angeli”.


In questo articolo: